9127906blur-close-up-cultivation-1002703.jpg
7764205bright-bulb-close-up-1108572.jpg

Progetto Solaria

“SOLARIA”, acronimo di SOLE e ARIA, è un progetto altamente innovativo nel settore delle energie rinnovabili, frutto di collaborazione europea, coperto da brevetto. L’innovazione principale riguarda il recupero, la produzione e la trasformazione di energia termica in energia elettrica con elevata efficienza energetica, in assenza di combustione e quindi, di emissioni. 
  • Recupero da scarti termici, a partire da temperature di 80°C, in ogni settore industriale, da fumi, acqua e aria calda, oltre alla produzione di energia termica da biogas e biomasse. 
  • Produzione di energia termica da collettori solari a bassa temperatura (ca. 230°C)
Il nucleo del sistema consiste in una macchina rotativa, alimentata mediante energia esterna e caratterizzata da elevato momento di inerzia; essa combina lavoro meccanico (energia cinetica) e termodinamico (compressione ed espansione) ed è in grado di fornire potenza ad un albero di trasmissione collegato ad un generatore di energia elettrica. La propulsione è garantita da un fluido di lavoro altamente termo sensibile, che evapora alla temperatura di circa 35°C, passando in fase gassosa per essere surriscaldato alla temperatura di 135°C, raggiungendo la pressione d’esercizio ideale di 10 bar, a garanzia di elevata convenienza economica ed energetica. 

Siamo a tua disposizione

Accetto l'informativa sulla privacy